Vellutata cavolo viola e semi di canapa

Con l'inizio dei primi freddi d'autunno, in cucina non può mancare una ricca vellutata di ortaggi di stagione , calda e cremosa .
Oggi vi proponiamo una vellutata di cavolo viola e semi di Canapa. Il cavolo viola appartiene alla famiglia del cavolo cappuccio e dovrebbe essere ritenuto importante nella nostra alimentazione, perché ricco di proteine e vitamine. Arricchiamo questa cremosa vellutata con i semi di Canapa BIO, semi proteici ricchi di Omega 3 e Omega 6.

INGREDIENTI:
2 porri
mezzo cavolo viola
quattro patate di media grandezza
500 ml di brodo vegetale
30 gr olio extravergine d'oliva
pepe nero q.b.
sale q.b.
 
PROCEDIMENTO:
In un tegame a parte far bollire in abbondate acqua salata una carota,due pezzi di sedano, una patata e una cipolla. Far cuocere per circa 15-20 minuti fino ad ottenere un brodo saporito, che ci occorrerà per la cottura della vellutata. 

In un tegame far appassire con un filo d'olio di oliva due porri oppure metà cipolla. Aggiungere le patate, precedentemente pelate e tagliate a cubetti. Far rosolare per pochi minuti e aggiungere ad esso il cavolo, predecentemente tagliato a striscioline.

Salare e continuare la cottura per circa 35-40 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo di tanto in tanto. A cottura ultimata spegnere la fiamma e all'occorrenza aggiungere altro brodo, per ottenere una vellutata non troppo densa.

Frullare il tutto con un frullatore a immersione, sino ad ottenere la consistenza desiderata e aggiustare di sale .
Servire la vellutata calda con un filo d'olio e una spolverata di semi di canapa BIO.
Image