Una mamma per due cuccioli - dog’s life

"Chi non ha avuto un cane non sa cosa significhi essere amato" (Schopenhauer).

Molti sottovalutano il senso di bene che si prova per i propri cuccioli di casa. Diventano parte di te, diventano parte della tua famiglia e gli coccoli e gli parli come se fossero eterni bambini. Ti preoccupi per loro e ti mancano quando gli stai lontano, anche per poco tempo. 
Ho due cuccioli vivaci ma molto dolci. La mattina quando mi sveglio dormono ancora, cerco di prepararmi e fare tutto con cautela per non farmi sentire e poi quando apro il cassetto della colazione ed eccoli! Occhi spalancati, coda super scodinzolante, sorrisini dolci e tante coccole mattutine, il tutto in cambio di un biscottino. 
Un po’ di acqua fresca nella ciotola pulita, le coperte rimboccate, un giochino per passare la giornata e gli lascio in casa per andare a lavoro, con la speranza di non trovare al mio rientro la casa sottosopra. 
Al mio rientro a fine giornata c’è sempre un vaso rotto, una coperta bucata o qualche altro danno, ma c’è anche la felicita’ di due fantastici cagnolini manifestata con salti di gioia e scodinzolii infiniti.
Le passeggiate nelle aiuole, le lunghe corse nei campi aperti, i giochi con la fune, le infinite richieste di lancio della palla, insomma le poche ore che riusciamo ad avere a disposizione per loro le trascorriamo così. Sempre tutto per il loro benessere e con la speranza che si stanchino abbastanza per dormire tutta la notte. La pappa giornaliera, un po’ di coccole e poi biscottino della buonanotte. 

Qualche piccolo consiglio per una famiglia disorientata con cuccioli in casa. 

Si sà, quando i cani sono piccoli e cuccioli è impossibile resistere alla tentazione di adottarlo e portarlo a casa con sè, ma il bello viene dopo, perchè ci vuole tanto impegno e tanta passione per essere abbastanza pazienti ed accudire con amore questi dolci cuccioli che tanto affetto ci danno.

Partite dal principio che avere un cucciolo in casa significa quindi, avere possibili cuscini rotti, fiori scavati, coperte bucate e tante altre monellerie.
Avere un cucciolo in casa significa anche avere peli ovunque, quindi armatevi di aspirapolvere elettrica, battitappeto elettrico e una spazzola efficace per eliminare il pelo morto dal cucciolo. 

I cuccioli adorano trascorrere le passeggiate sotto la pioggia, lungo le pozzanghere e non evitano i bagni nel fango, quindi munitevi di salviette, shampoo a secco e docce estive all'aperto. 

Per il divertimento in casa, personalmente opterei per il lancio con la palla. Si tratta di un gioco molto stimolante per i cuccioli e che aiuta a rafforzare fortemente il legame con il proprio padrone.

L'alimentazione è sacra: poche pappe umide e molte crochette e cibi secchi. Oppure pasta cotta o qualsiasi altro avanzo nostro, escluendo i cibi troppo grassi, il pomodoro e i suoi derivati. Sono assolutamente da evitare i dolci, in particolare il cioccolato in quanto per loro risulta essere altamente tossico.

Occupatevi del vostro cucciolo e diffendetelo dalle malattie infettive che potrebbero colpirlo, quindi seguite le linee guida che vi darà il vostro veterinario di fiducia. Le prime vaccinazioni, la sverminazione continua, e sopratutto l'antiparassitario, specialmente durante i periodi più caldi dell'anno. Come parassitario c'è anche quello più specifico che non solo protegge il cucciolo da pulci e zecche, ma previene anche la malattia dell'esmagnosi, purtroppo molto diffusa nel nostro territorio in Sardegna. 

Vi consiglio due shop online dove molto spesso si trovano offerte su accessori e cibi per i vostri amici a quattro zampe, potete trovare inoltre una vasta scelta di cibi biologici. 

https://www.pacopetshop.it/
https://www.robinsonpetshop.it/

Ricordate i vostri cuccioli vi amano dal primo giorno, non abbandonateli e non limitatevi con le coccole, per loro non sono mai abbastanza!
 
Image