Belgrado, tra Sava e Danubio

Belgrado, la capitale della Serbia. Una meta di viaggio poco conosciuta dai turisti, ma affascinante da scoprire e intraprendere.

Il nostro tour alla scoperta della vita Serba .
La moneta è il Dinaro e si può convertire negli sportelli dell'aereoporto oppure nei tanti sportelli turistici della città.
Il mezzo di trasporto più conveniente per spostarti a Belgrado sono sicuramente i taxi, economici e soprattutto rapidi!
 
Iniziamo la mattina con una ricca colazione : pane fritto all'uovo, pancetta, yogurt con cereali, caffè lungo o espresso, trovabile in quasi tutti i bar della città.
I costi in Serbia sono particolarmente bassi ed economici, specialmente nel mangiare.
Troviamo una cucina forte, saporita e ricca di spezie.
Ci sono tantissimi ristoranti in centro o in riva al Danubio dove poter gustare del pesce di lago oppure il piatto forte della Serbia, la carne : carne di manzo, di pollo e sopratutto maiale, cotto in padella, alla brace oppure intero allo spiedo, viene servito con verdure bollite, salse allo yogurt o formaggio .
Karadjordjeva šnica, una bistecca di manzo o maiale ripiena di pancetta o prosciutto e formaggio fuso .
 

Se capitate a Belgrado non potete perdervi un pasto da "LorenzoeKakalamba", un fantastico ristorante stravagante, dove vengono serviti piatti deliziosi e raffinati. 
Non solo una delizia per il palato ma soprattutto una tappa del tour che non può mancare .

http://www.lk.rs/

 
Se invece, dopo tutti questi gusti forti e diversi dal solito, sentite un po' di mancanza di casa e siete alla ricerca di cibo Italiano, vi consiglierei sicuramente il Ristorante "Tricolore". Uno dei più conosciuti ristoranti Italo-Serbo in tutta Belgrado, piatti veramente ottimi e di classe, con cucina a vista e un arredamento elegante e accogliente. Potrei dire i migliori salti in bocca che abbia mai mangiato!

http://tricolore.rs/
Image
Image
Image